Salute

Sono calabresi le arance della salute Airc

arance

Le aziende ortofrutticole della piana di Rosarno-Gioia Tauro quest’anno forniranno le arance rosse

Piazze e scuole di sette regioni italiane riceveranno le arance provenienti dalla piana di Rosarno-Gioia Tauro. Gli agrumi calabresi saranno ambasciatrici della 26/ma edizione della raccolta fondi dell’Airc in collaborazione con Coldiretti Calabria. Il 31 gennaio saranno distribuiti 200 mila chili di “arance della salute”, pari al 30% del totale delle reticelle.
«L’iniziativa – ha detto il presidente della Regione Calabria Mario Oliverio – contribuirà a veicolare dalla nostra terra un messaggio positivo».
E le aziende ortofrutticole della piana di Rosarno-Gioia Tauro stanno lavorando alacremente, perché quest’anno forniranno le arance rosse per la raccolta fondi contro il cancro promossa dall’Airc con Coldiretti Calabria.
Copam, Op Spagnolo e Medma frutta sono le aziende che parteciperanno con oltre 200 mila chili di agrumi pari al 30% delle confezioni in distribuzione nelle piazze italiane.
«L’agroalimentare calabrese – dice Coldiretti – protagonista in un contesto di solidarietà».

30 Gennaio 2015


Potrebbe interessarti anche

Francesco Barritta

Giornalista iscritto all'Odg Calabria, ha lavorato per Calabria Ora e la Gazzetta del Sud. Ha diretto il mensile Tropeaedintorni.it e dirige oggi il bimestrale TropeaInforma.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.