Affari, Lavoro, Titoli

Impresa 4.0

Le agevolazioni della Camera di Commercio per la cultura digitale, a sostegno di sviluppo e competitività

La tecnologia a sostegno delle imprese per investimenti, produttività, innovazione.
La Camera di Commercio di Vibo Valentia nell’ambito del “Piano Nazionale Impresa 4.0” e delle attività di competenza previste per il proprio “Punto Impresa Digitale” (PID), promuove la diffusione della cultura digitale nelle micro, piccole e medie imprese per sostenere sviluppo e competitività.
L’ente, infatti, intende intervenire entro fine 2017 con un bando finalizzato ad erogare alle MPMI della provincia di Vibo Valentia contributi a fondo perduto (voucher) per l’utilizzo di servizi di formazione e consulenza finalizzati all’introduzione di tecnologie, per come meglio specificato nell’avviso, pubblicato in preinformazione e presente sul sito istituzionale www.vv.camcom.it, sezione News.
Le risorse complessivamente stanziate dall’Ente ammontano a €60.000,00 e saranno erogate sotto forma di vaucer fino ad un massimo di € 3.000,00 per singola impresa, oltre alla premialità di € 300 per le imprese con rating di legalità e al netto delle trattenute di legge.
Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese aventi sede legale e/o unità locali nella provincia di Vibo Valentia ed in regola con il pagamento del diritto annuale.
La domanda di ammissione al voucher deve essere presentata prima dell’avvio dell’attività oggetto dell’agevolazione e condizione obbligatoria sarà la partecipazione del titolare/legale rappresentante o suo delegato all’incontro informativo specialistico organizzato alla Camera di Commercio lunedì 18 Dicembre 2017 ore 11:30, previo invio della scheda di adesione allegata all’avviso.
Le imprese interessate possono richiedere comunque informazioni presentandosi al Punto Informativo Digitale, con sede alla Camera di Commercio (lunedì-venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,15; martedì e giovedì anche dalle ore 15,00 alle ore 16,30) o telefonicamente allo 0963/294612-14-11; per le comunicazioni ufficiali è, invece, disponibile l’indirizzo PEC della Camera di Commercio cciaa@vv.legalmail.camcom.it
“La competenza digitale –dice il presidente della Camera di Commercio Michele Lico- è oggi un fattore strategico per la performance aziendale. Vuol dire raggiungere gli obiettivi più rapidamente e su più larga scala, in modo efficace, ottimizzando tempi e risorse. Un cambiamento che è al tempo stesso tecnologico e culturale, che richiede una nuova visione nella governance dell’impresa quanto a produzione, relazioni, comunicazione, commercializzazione”.
“La Camera di Commercio di Vibo Valentia –dichiara il Segretario generale Donatella Romeo- segue con attenzione i processi evolutivi dei mercati e appronta i piani informativi/formativi e gli strumenti operativi più idonei a sostenere sviluppo e competitività delle imprese. La diffusione della cultura digitale rientra in quest’ottica, per un’impresa moderna ed evoluta, capace di interpretare nuove tendenze e di cogliere sfide globali”.

http://www.vv.camcom.it

Press realease

29 novembre 2017


Potrebbe interessarti anche

Antonio Grillo

Giornalista, iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, ha collaborato da Milano per "Tropeaedintorni.it", è stato fondatore e direttore del giornale scolastico "Nuovi Orizzonti Vibo School" e dirige il giornale scolastico "Soriano Web School“, entrambi su Albopress -targa d'argento del presidente della Repubblica e Odg.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.