Sport e giochi

Un pezzo di Calabria alla “StraMilano”

Domenica 23 marzo la gara meneghina si colora di giallorosso, massiccia la presenza dell’Atletica San Costantino Calabro nella città lombarda.

GalleryAgonistica2013
Una nuova stagione ricca di avvenimenti sportivi attende tutti gli appassionati dell’ atletica leggera calabrese, sono infatti stati stilati i calendari della stagione primaverile estiva a cura del comitato regionale della Fidal che come di consuetudine lavora per regalare a tutti gli appassionati di questo affascinante sport momenti di indimenticabile bellezza.
La primavera apre le porte alla nuova stagione con le gare su pista e proprio il 21 marzo a Reggio Calabria con i campionati regionali individuali e di società dei 10000 metri su pista. Un appuntamento al quale l’Atletica San Costantino Calabro sarà presente ai blocchi di partenza con gli atleti Alessandro Mesiano, Carlo Vallone, Chiara Raffaele e Elisabetta Grasso e nella gara di 20 minuti su pista sarà rappresentata dall’Atleta Francesca Pancione. Il 19 marzo invece a Palmi si disputeranno i campionati regionali studenteschi e che registreranno la presenza di molti giovani atleti provenienti da ogni parte della regione. Anche questo un appuntamento di notevole spessore agonistico che vede la presenza di Francesca Chiarello e Francesca Pancione dell’ Atletica San Costantino calabro che costantemente si allenano sotto l’occhio vigile del Prof. Pasquale Mazzeo per portare a casa preziosi risultati.
Gli appuntamenti sportivi per l’Atletica San Costantino vanno anche al di là dei confini regionali e per domenica 23 marzo p.v. è prevista la massiccia presenza di ben 7 atleti di San Costantino Calabro alla 
„STRAMILANO, GARA AGONISTICA INTERNAZIONALE Half Marathon – Km 21,097. Il percorso di mezza maratona, certificato da misuratori ufficiali IAAF a garanzia dell’omologazione dei tempi, è tra i più famosi d’Italia per essere veloce, composto da lunghi rettilinei e privo di dislivelli: partenza da piazza Castello alle 11.00 per la corsa agonistica dei campioni italiani ed internazionali, occasione per tutti i tesserati FIDAL e IAAF di gareggiare al fianco di corridori di alto livello, pronti come ogni anno a finire la gara sotto l’ora. Agonismo e sfida che raccoglie ogni anno oltre 6.000 iscritti da tutto il mondo. Partenza ore 11.00 – Piazza Castello Arrivo all’Arena Civica“. Un esperienza nella Città di Milano che gli atleti Raffaele Mancuso , Tonino Panuccio, Filippo Gasparro, Rocco Lico, Nunzio Briga, Antonio Grasso e Gerardo Santaguida vivranno intensamente spinti dalla passione per questo affascinante sport che è l’Atletica.

Una scommessa da vincere tutti assieme.
Una grande visibilità , insomma per il gruppo di San Costantino Calabro che con grandi sacrifici, costanza ed impegno lavora a questo progetto sportivo di avviare i giovani a questo affascinante sport che è l’atletica. Un progetto di grande prestigio che l’Atletica San Costantino Calabro porta avanti avvalendosi della qualificata figura tecnica, il Gran maestro dello Sport Pasquale Mazzeo nonché presidente provinciale della Fidal, che con grande professionalità avvia gli atleti al conseguimento di preziosi traguardi.

 

Raffaele Mancuso

18 Marzo 2014


Potrebbe interessarti anche

Raffaele Mancuso

Membro delle forze dell'ordine nella Polizia di Stato, è fondatore e attuale presidente dell'associazione sportiva dilettantistica Atletica San Costantino calabro. Ha scritto articoli di vario genere per il sito internet www.tropeaedintorni.it. Si occupa di sport, tradizioni ed eventi locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.